Diversi da chi? Carlo Gabardini domenica al Radiogolden bar dei Giardini di San Martino a Conegliano

Domenica 5 febbraio dalle ore 18:00 presso il Radiogolden Bar dei Giardini di San Martino a Conegliano (TV) appuntamento atteso con l’attore e comico Carlo Gabardini per la presentazione del suo libro “Fossi in te io insisterei” (ed. Mondadori).

Evento finale del festival di cultura LGBTQIE (lesbica, gay, bisex, transgender, queer, intergender,  etero) “DIVERSI DA CHI”,organizzato dall’associazione socio-culturale SHAKE LGBTE di Conegliano in collaborazione con l’associazione AGEDO Veneto.

CARLO GABARDINI è un attore noto al grande pubblico dal 2003 per l’interpretazione del personaggio di Olmo Ghesizzi nella sitcom di Italia 1 Camera Café. A seguito del suicidio, a Roma, di un ventunenne omosessuale che si sentiva discriminato a causa del proprio orientamento sessuale, Gabardini ha scritto una lettera aperta, poi pubblicata dal quotidiano la Repubblica il 31 ottobre 2013, condannando l’omofobia e facendo egli stesso coming out.

Sempre nel quadro della lotta anti-omofobica, ha partecipato al progetto Le cose cambiano con un video contro il bullismo omofobico intitolato “La marmellata e la nutella”.

Nel marzo 2015 esce il suo primo libro, intitolato “Fossi in te io insisterei. (Lettera a mio padre sulla vita ancora da vivere)”, un invito a non aver paura, a uscire allo scoperto, a rivelare agli altri (e prima ancora a noi stessi) chi siamo realmente e cosa vogliamo dalla nostra vita. Un invito a non mollare. A insistere. Perché solo così possiamo riprendere in mano il ­lo della nostra esistenza.
Oggi conduce su Radio 24 con Alessio Maurizi il programma radiofonico “Si può fare”.
A seguire concerto con il cantautore Paolo Perin (Lunatici, Calzini Clandestini) che proporrà al pubblico “Ah… l’Ahmore”, brano dedicato al Treviso Pride dello scorso anno, e suonerà altri brani accompagnato dal contrabbasso del jazzista Matteo Magatelli.

L’evento è organizzato in collaborazione con  librerie.coop Conegliano e KGB Entertainment.

 INGRESSO LIBERO E GRATUITO.

Precedente NO all'abbattimento dei lupi. Presidio WWF a Roma Successivo Destinazione Romagna. Il Carnevale più antico d’Italia a Fano. Due giorni e una notte  12/19/26 Febbraio 2017